07/09/2021

Derby di Roma: Sarri vs Mourinho, le date da ricordare

News Lottomatica Scommesse

È una delle stracittadine più sentite, in Italia e non solo. Parliamo del derby di Roma, che torna ad animare la Serie A. Appuntamento domenica 26 settembre 2021 alle 18.00, match clou della 6ª giornata assieme a Inter-Atalanta. Di fronte due nuovi tecnici, Sarri vs Mourinho, per una sfida che già può dire molto sulle ambizioni delle due compagini in chiave Champions League. È una lunga storia, quella del derbytra Lazio e Roma: ecco le principali date da ricordare.

I numeri del derby di Roma: 192 stracittadine, ufficiali e non, dal 1929

La sfida tra Lazio e Roma del 26/9/2021 sarà l’incrocio numero 193 della storia tra partite ufficiali e non. Il bilancio parla di 72 vittorie giallorosse, 66 pareggi e 54 successi della Lazio, con 241 gol segnati dalla Roma e 196 reti a tinte biancocelesti. Più nel dettaglio:

  • 156 sfide in Serie A, con 56 vittorie Roma, 60 pareggi e 40 successi Lazio;
  • 20 incroci in Coppa Italia, con 10 vittorie Roma, 3 pareggi e 7 successi Lazio;
  • 11 partite tra tornei di guerra 1943-1945, Coppa dell’Amicizia, Trofeo Zenobi, Trofeo Calleri, Coppa Fornari;
  • 5 amichevoli, con 2 vittorie per parte e 1 pari.

Molto equilibrato lo storico del derby prendendo in esame i match disputati in casa della Lazio, vittoriosa 25 volte contro i 26 successi dei cugini giallorossi (27 i pareggi). 

Francesco Totti è il calciatore che ha disputato più derby di Roma in assoluto: ben 45. Poi, tra i giallorossi, De Rossi (31) e Masetti (26). Wilson è, invece, il primatista di presenze della stracittadina della Capitale per la Lazio: 23 gettoni per il libero. Dino da Costa ha segnato ben 12 gol nel derby, 11 in gare ufficiali. Curiosità: tra il 1956 e il 1959, il brasiliano è andato a segno in 8 derby consecutivi (6 di campionato e 2 di Coppa Italia).

Le date da ricordare del derby della Capitale

Vediamo ora alcune date entrate di diritto nella storia del derby di Roma e del calcio italiano.

  • 8 dicembre 1929        
    La 9ª giornata della prima Serie A a girone unico ospita il debutto del derby di Roma. Allo stadio Rondinella, tempio della Lazio, in un rigido pomeriggio invernale vince la Roma grazie a un gol di Volk al 73°. Nel 1° tempo viene annullata una rete alla Lazio per fallo di mano dell’ex giallorosso Ziroli.

  • 23 ottobre 1932
    Al 7° tentativo, la Lazio sfata quello che iniziava a diventare un mezzo “tabù”, battendo in casa 2-1 i rivali concittadini grazie ai gol di De Maria e Castelli (il solito Volk per la Roma). È la 1ª vittoria dei biancocelesti nel derby: nelle prime 6 sfide erano arrivate, infatti, 4 vittorie della Roma e 2 pareggi.

  • 1 novembre 1933
    La tripletta di Tomasi e la doppietta di Bernardini affondano la Lazio di Sturmer in quella che, a oggi, è la stracittadina terminata con il divario più ampio tra le due squadre. Una stagione decisamente da annali: al ritorno, infatti, Lazio-Roma finisce 3-3. Si tratta del pareggio con più gol nel derby di Roma, eguagliato da quello del novembre 1998.

Derby moderni passati alla storia

Facciamo un salto temporale di 70 anni ed entriamo nel nuovo millennio. Il quadro è totalmente diverso, nel calcio e nel mondo: non, però, la rivalità tra Lazio e Roma e la rilevanza del derby della Capitale nel panorama della Serie A. Ecco 3 stracittadine moderne passate alla storia:

  • 10 marzo 2002
    Per la 1ª volta nella storia del derby di Roma, un giocatore mette a segno 4 gol nella stessa partita: si tratta di Vincenzo Montella, che “in trasferta” buca la porta di Peruzzi 3 volte nel 1° tempo e 1 nella ripresa per un poker storico.

  • 26 maggio 2013          
    Delle 8 sfide andate in scena fin qui in Coppa Italia, questa è quella dal peso specifico maggiore: è, infatti, la finale del torneo. In precedenza, Lazio e Roma si erano affrontate al massimo in semifinale, nel 2003 (poi anche nel 2017). Ad alzare la coppa sono i biancocelesti di Petković grazie al gol decisivo di Lulić al 71°.

  • 15 gennaio 2021         
    Vince la Lazio 3-0, con i gol di Immobile e la doppietta di Luis Alberto. La notizia è, però, un’altra: questo è, infatti, il 1° derby di Roma a giocarsi di venerdì in tutte le competizioni. In precedenza, era l’unico giorno della settimana in cui la stracittadina non era mai andata in scena. Peraltro, altro inedito, una sfida giocata senza pubblico a causa delle restrizioni per la pandemia di Covid-19.

Sono tante altre le date da ricordare del derby di Roma: un grande romanzo che attraversa la storia del nostro calcio. E chissà che la prossima stracittadina non possa aggiungere una nuova pagina memorabile a questa storica e accesa rivalità. Con Sarri e Mourinho in panchina tutto può succedere. Per scoprirlo non resta che attendere domenica 26 settembre 2021, quando alle 18.00 Lazio e Roma scenderanno in campo all’Olimpico.