12/02/2020

Lazio-Inter e Atalanta-Roma: la 24° giornata di Serie A si preannuncia impegnativa per le romane

24° giornata di Serie A

In gol we trust: sarà un fine settimana decisamente accattivante quello della 24° giornata di Serie A, 5° di ritorno, che proprio nei gol avrà il suo filo rosso.

Gol per rimanere nella massima serie come nella sfida salvezza Lecce-Spal; gol da derby come in Udinese-Hellas Verona e Sassuolo-Parma; gol per tornare a correre e ridare sostanza a sogni di gloria come in Cagliari-Napoli.

Inevitabile, però, che i fari siano puntati soprattutto su Lazio-Inter e Atalanta-Roma, sfide che valgono molto, moltissimo in chiave scudetto ed Europa: un turno alquanto impegnativo per le romane.

Lazio-Inter: fuori i secondi

Il posticipo di domenica sera tra Lazio e Inter, fischio d’inizio alle 20:45, è il piatto forte di giornata: 2° e 3° in classifica si guarderanno negli occhi in un braccio di ferro, se non decisivo, sicuramente importante per dare sostanza al ruolo di anti Juve (se un’anti Juve effettivamente esiste) e assestare una 1° spallata all’avversario.         

Sono 153 i precedenti tra Inter e Lazio in Serie A: bilancio favorevole ai milanesi, vittoriosi 64 volte contro le 36 dei laziali; 53 i pareggi. All’Olimpico sono 78 le sfide finora andate in scena, con 27 vittorie della Lazio, 23 dell’Inter e 28 pareggi.

All’andata, a fine settembre, vinse l’Inter 1-0: decisivo il gol nel 1° tempo di D’Ambrosio. Vittoria per l’Inter anche nell’ultimo precedente a Roma la scorsa stagione, il 29 ottobre 2018: finì 3-0, con doppietta di Icardi e gol di Brozović. L’ultima vittoria interna della Lazio in campionato contro l’Inter risale al 2015/2016: 2-0, con gol di Klose e del futuro nerazzurro Candreva.

La Lazio, che pareggiando il recupero della gara interna con il Verona (1° 0-0 di stagione, 17° risultato utile consecutivo, come nella stagione 1998/1999) non è riuscita a scavalcare l’Inter, è una macchina quasi perfetta: segna tanto (già oltre 50 gol, metà dei quali realizzati dal capocannoniere del torneo Immobile), gioca bene e ha acquisito sicurezza.

L’Inter, da par suo, con l’arrivo di Conte in panchina, è tornata una squadra pugnace ed è diventata più regolare nei risultati: vero è che, dopo la partenza sprint, nella 1° parte del 2020 i 3 pareggi contro Atalanta, Lecce e Cagliari hanno un po’ rallentato il cammino nei nerazzurri. Lukaku e compagni sanno, però, esaltarsi nelle gare che contano e hanno, inoltre, potenziato la rosa con gli innesti di Eriksen, Young e Moses, a fronte di una Lazio rimasta, perdonate il gioco di parole, immobile sul mercato.

Atalanta-Roma: duello Champions

Una sfida da seguire è anche Atalanta-Roma, in cartellone sabato 15 febbraio alle 20:45 e oggi, a tutti gli effetti, un big match della Serie A: merito, soprattutto, dei bergamaschi, passati da regina delle provinciali a 1 delle nuove 7 sorelle della massima serie, in grado di segnare gol a raffica, giocare bene e alzare costantemente l’asticella. Il match vale molto in chiave qualificazione alla prossima Champions League.          

Bilancio in equilibrio a Bergamo: delle 57 sfide finora giocate al Gewiss Stadium (l’ex Atleti Azzurri d’Italia), 19 hanno visto un successo dalla Dea, 18 sono finite con un successo dei capitolini e 20 si sono concluse con un pareggio. Da segnalare, poi, che proprio la Roma è la vittima preferita dell'Atalanta in campionato: i nerazzurri hanno bucato la porta giallorossa ben 130 volte in 115 partite.

All’andata Atalanta corsara a Roma: 2-0 con Zapata e de Roon a infliggere il 1° k.o. stagionale ai giallorossi di Fonseca.

L’anno scorso, il 27 gennaio 2019, finì con un rocambolesco 3-3: Roma sul 3-0 con Džeko (doppietta) ed El Shaarawy, poi rimonta bergamasca griffata Castagne, Toloi e Zapata. Curiosamente, stesso risultato anche all’andata. L’ultima vittoria della Roma a Bergamo risale all’agosto 2017: 1-0, gol di Kolarov. 

Si preannuncia, insomma, una partita decisamente interessante. Come andranno a finire i 2 big match della 24° di Serie A? Su Lottomatica.it potete scoprire le quote di Lazio-Inter, Atalanta-Roma e dell’altre gare in programma e scommettere con Better.