Regole Cirulla

Lo scopo del gioco della Cirulla è quello di totalizzare per primi un punteggio pari a 51 punti. Talvolta, i giocatori possono concordare un punteggio diverso, dichiarandolo anticipatamente.

La Cirulla, o Acchiappaquindici, è un gioco che ha origine nella regione genovese e nel Basso Piemonte. Non è altro che una delle innumerevoli varianti del gioco più conosciuto come Scopa: presenta perciò delle corrispondenze nel calcolo dei punteggi, ma anche delle differenze in dettagli più specifici.

In questa sezione di Lottomatica.it troverai le informazioni utili per conoscere il regolamento, le carte e imparerai come conteggiare il punteggio.

Regolamento Cirulla

Secondo il regolamento della Cirulla, il gioco consente la partecipazione da un minimo di due fino a un massimo di 4 giocatori e si può giocare anche a coppie.
Il gioco comincia quando vengono distribuite 3 carte in senso orario a ciascun partecipante, e disposte altre 4 scoperte sul tavolo da gioco. Qualora la somma di queste sia pari a 15, il mazziere raccoglie e segna una Scopa per sé, mentre se la somma è pari a 30, gli vengono assegnate due Scope.
È opportuno sottolineare che in questo gioco, la Scopa e la Cirulla non sono concetti sovrapponibili in quanto:

  • Scopa si verifica quando il giocatore si aggiudica tutte le carte sul tavolo da gioco;
  • Cirulla si verifica quando il giocatore ha tre carte in mano, la cui somma è inferiore a 10.

Qualora sul tavolo da gioco ci siano due o più Assi viene annullato il turno; si procede, quindi, fino all’esaurimento delle carte disponibili per concludere un normale ciclo di giocate.
Ad ogni turno, ogni giocatore, può prendere, tra quelle presenti sul tavolo, una o più carte da gioco, purché ne mantenga in mano solamente 3; in particolare si possono distinguere tre tipologie di presa:

  • Semplice: la carta che il giocatore ha in mano ha lo stesso valore di una presente sul tavolo o equivalente alla somma di più valori sul tavolo da gioco;
  • Presa da 15: il giocatore arriva a totalizzare 15 punti, sommando il valore di una delle carte in mano a una o più di quelle sul tavolo;
  • Presa d’asso: se è presente un Asso sul tavolo da gioco, e il giocatore ne possiede uno, può prendere solamente quello. Altrimenti, potrà prendere tutte le carte e guadagnarsi una Scopa.

In caso non sia possibile alcuna di queste prese, la carta viene lasciata scoperta sul tavolo per i successivi partecipanti.

Carte Cirulla

La tipologia di mazzo che viene utilizzato per giocare alla Cirulla è il tradizionale mazzo genovese o un mazzo regionale da 40 carte, che comprende quindi Asso, 2, 3, 4, 5, 6, 7, Fante, Donna e Re.

Punteggio Cirulla

Il punteggio nella Cirulla si calcola su tutte le carte del proprio mazzo delle prese al termine di ogni smazzata.  Ogni Scopa effettuata da un partecipante durante la presa, corrisponde a 1 punto.

 

Carte Valore carta a Cirulla

7

21 punti

6

18 punti

Asso

16 punti

5

15 punti

4

14 punti

3

13 punti

2

12 punti

Re

10 punti

Donna

10 punti

Fante

10 punti

La Cirulla, invece, ha luogo quando un giocatore ha in mano 3 carte che, sommate, danno un numero inferiore a 10. Data la difficoltà di realizzare questa eventualità di gioco, ciascun partecipante deve dichiaralo non appena si verifica, bussando sul tavolo o dicendolo esplicitamente, e gli verranno automaticamente assegnati 3 punti, cioè 3 Scope.
Ancora più raro è il caso in cui un giocatore ottenga una Cirulla senza possedere un asso: questo caso si chiama buona dei poveri e vale 10 Scope. Questa evenienza si verifica anche nel caso del cosiddetto decino, ossia quando il giocatore è in possesso di 3 carte del medesimo valore.
Inoltre, è opportuno segnalare due condizioni di gioco particolari:

  • Matta o Sette Bello: si verifica quando il giocatore si aggiudica la Scopa con un 7 di cuori e, per questo acquisisce 7 punti.
  • Capottù: ha luogo quando il giocatore ha in mano l’intera scala di quadri e vince automaticamente la mano di gioco.

Vuoi maggiori informazioni? Puoi consultare la sezione dedicata alle domande frequenti relative al gioco tradizionale della Cirulla.

Giocare a Cirulla su Lottomatica.it

Se vuoi scoprire come giocare online su questo sito, puoi consultare la sezione dedicata alle regole della Cirulla di Lottomatica; mentre, interagendo con la seguente card, puoi provare immediatamente il gioco della Cirulla.

Giochi di carte