Regole Scopone

Lo Scopone, chiamato talvolta Scopone scientifico è una delle numerose varianti del gioco della Scopa. Le sue origini sono incerte, ma sembra che sia stato importato in Italia dagli spagnoli tra il 1600 e il 1700, godendo di un’ampia diffusione.
In questa sezione di Lottomatica.it puoi scoprire tutte le informazioni utili quali il regolamento ufficiale, le carte e i punteggi dello Scopone scientifico.

Regolamento Scopone

Le regole dello Scopone sono molto semplici: si può giocare esclusivamente in 2 squadre, ciascuna composta da 2 membri. L’obiettivo del gioco dello Scopone è lo stesso della Scopa, ossia raggiungere o superare 11 punti totali prima degli altri giocatori, sommando il punteggio aggiudicato durante ciascun turno di gioco. Se più giocatori superano il valore, chi possiede un punteggio maggiore vince; al contrario, se più giocatori arrivano ad una situazione di parità, il gioco prosegue fino ad avere un vincitore netto.
Una delle principali differenze tra Scopone e Scopa è nelle carte: in questo caso, infatti, vengono distribuite subito tutte le carte previste dal regolamento a ciascun giocatore. Ad ogni giocatore spettano quindi 9 carte in totale e 4 vengono lasciate scoperte sul banco. Nello Scopone scientifico, invece, possono talvolta essere distribuite 10 carte ciascuno.

Anche lo svolgimento del gioco è molto simile alla Scopa: dopo aver stabilito a chi spetta il ruolo di mazziere, il mazzo viene “tagliato in due” ossia diviso in due parti e, successivamente, vengono distribuite le carte in senso antiorario ad ogni giocatore e disposte quelle che rimarranno al centro del tavolo. Al termine del turno, e in assenza di altre carte in mano, il mazziere provvede a distribuirne altrettante, fino all’esaurimento delle medesime.
Ogni membro del gioco può prendere una carta tra quelle presenti sul tavolo, purché in possesso di una del medesimo valore; in alternativa può prenderne altre a patto che il loro valore corrisponda alla somma di quella che ha in mano.
Qualora un giocatore riesca a collezionare tutte le carte rimaste in gioco, vince lo Scopone.
Ogni vincita viene riposta in un mazzetto accanto al giocatore, dove è necessario mettere in evidenza la carta che ne giustifica la vincita: in questo modo è più facile identificarla durante il calcolo del punteggio finale.
È opportuno sottolineare che è obbligatorio “pescare” dalle carte presenti sul tavolo da gioco, quella corrispondente alla carta che si ha in mano.
Ad esempio, se il giocatore ha in mano un 5, allora deve prendere la carta sul tavolo corrispondente al 5; al contrario non può utilizzarla per altre soluzioni di gioco.
Nel caso in cui, in prossimità della conclusione del gioco, ci siano ancora delle carte presenti sul tavolo da gioco (in quanto i giocatori non le hanno prese per le proprie strategie di gioco), allora queste spettano all’ultimo giocatore di turno.

Carte Scopone

Il mazzo che viene utilizzato per giocare a Scopone e allo Scopone scientifico è quello napoletano da 40 carte: sono quindi compresi tutti i semi italiani delle carte napoletane quali spade, coppe, bastoni e denari.

Punteggio Scopone

Il conteggio del punteggio totalizzato a Scopone viene effettuato a conclusione della partita secondo il seguente schema:


Punteggi dello Scopone
Valore

Scopa

1 punto per ogni scopa realizzata

Carte

1 punto: viene assegnato a chi ottiene più di 20 carte (21 o più)

Più di 6 carte

1 punto: è previsto qualora si siano vinte più di 6 carte

Settebello e Rebello

1 punto: rispettivamente un punto aggiuntivo per avere in mano il 7 e/o il 10 di denari

4x7

1 punto per chi ottiene tutti e 4 i 7

Maggior punteggio per 4 semi

1 punto va a chi totalizza il maggior punteggio con quattro carte dei 4 differenti semi. Il valore massimo realizzabile è 84, tenuto conto che il 7 vale 21 punti, il 6 vale 18, l'asso vale 16 e le figure valgono 10

In questo modo, il 7 vale 21 punti, il 6 vale 18, l'asso vale 16 e le figure valgono 10.
Il valore massimo che si può totalizzare è di 84.
Infine, come in altri giochi, ogni punto raggiunto nell’ultima mossa non sarà calcolabile nella somma del punteggio finale.

Vuoi maggiori informazioni? Puoi consultare la sezione dedicata alle domande frequenti relative al gioco tradizionale dello Scopone.

Giocare a Scopone su Lottomatica.it

Se vuoi scoprire come giocare online su questo sito, puoi consultare la sezione dedicata alle regole dello scopone di Lottomatica; mentre, interagendo con la seguente card, puoi provare immediatamente il gioco dello Scopone.

Giochi di carte